Smaf Broker: polizza RC professionale comprensiva di visto leggero

Tags : smaf broker insurance consulting, luca mangano, associazione nazionale commercialisti, marco cuchel,
Embed Code

La dichiarazione IVA è la prossima scadenza fiscale per i contribuenti addetti, è il primo anno in cui la dichiarazione iva deve essere obbligatoriamente presentata in forma autonoma fuori dalla dichiarazione dei redditi. La dead line è il prossimo 28 Febbraio.
Con l’apposizione del visto di conformità sulla dichiarazione iva annuale, obbligatoria dal 2010, il contribuente ha la possibilità di compensare il credito iva superiore a 15 mila euro,
Il visto di conformità puo essere rilasciato dai responsabili dell’assistenza fiscale dei Caf imprese e dagli iscritti agli ordini dei commercialisti e degli esperti contabili e dai consulenti del lavoro.
Con il visto di conformità il professionista attesta di aver effttuato una seie di controlli; il primo controllo riguarda la regolarità e la conservazione delle scritture contabili, quello successivo riguarda la corrispondenza dei dati esposti nella dichiarazione iva con le scritture contabili e infine va verificiato che nelle scrittutre contabili siano riportati correttamente i dati della documentazione delle singole fatture.
Il professionista deve stipulare una polizza assicurativa di responsabilità civile per risarcire eventuali danni nei confronti dei clienti.
Smaf Boker come sempre è pronta a soddisfare le esigenze degli iscritti Anc sotto il profilo assicurativo, con una gamma di strumenti e soluzioni diverse.