“L’UNICO MODO PER CONTRASTARE L’EVASIONE FISCALE E’ RIEQUILIBRARE IL RAPPORTO TRA STATO E CITTADINO, I CONTRIBUENTI SONO LA PARTE DEBOLE DA TROPPO TEMPO”

Tags : marco cuchel , michele pizzuto, anna santucci, associazione nazionale commercialisti,
Embed Code

“La riforma fiscale deve essere organica e complessiva, al disopra di tutto il rispetto del contribuente e la certezza del diritto. Il sistema fiscale italiano vede il cittadino come parte debole nel rapporto con lo stato, ci deve essere equilibrio. Basterebbe poco per fermare questa vera e propria deriva.”